QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed09Mar201116:30
Banche del Sudest Europeo creano sistema per lo scambio di informazioni
I Governatori delle Banche Centrali dei Paesi del Sudest Europeo hanno approvato nei giorni scorsi la creazione di un sistema per lo scambio di informazioni sui gruppi bancari che operano in più Paesi della Regione: l´accordo è stato raggiunto nel corso di un meeting organizzato a Limassol, durante il quale si è fatto il punto sullo stato di salute delle economie della regione, notando che i primi segni primi di ripresa e di graduale crescita sono già visibili in molti Paesi dell´area, nonostante lo scenario internazionale sia ancora caratterizzato da elementi di difficoltà ed incertezza.

L´incontro, organizzato dal Governatore della Banca Nazionale di Cipro, Athanasios Orphanides, ha visto la partecipazione di Governatori e rappresentanti delle Banche Centrali di Albania, Bosnia - Erzegovina, Bulgaria, Macedonia, Grecia, Montenegro, Romania e Serbia, e di un rappresentante della Agenzia Bancaria della Federazione di Bosnia - Erzegovina.
Il meeting si è concentrato sui recenti sviluppi macroeconomici e finanziari nei Paesi del Sudest Europeo e sulle attuali condizioni e prospettive del sistema bancario.

I partecipanti hanno sottolineato le misure prudenziali prese dalle autorità di supervisione, che hanno contribuito a un rafforzamento della solidità del sistema bancario della regione e ad accrescere la stabilità finanziaria; per quanto riguarda la creazione di una rete per lo scambio di informazioni, è stato notato che questo consisterà in un sistema permanente che collegherà le autorità di supervisione dei vari paesi della regione, che servirà a promuovere una migliore valutazione dei rischi affrontati dalle banche, in particolare quelle con una presenza internazionale nell´area. Tale sistema permetterà inoltre l´identificazione di eventuali differenze nelle normative di supervisione e nelle pratiche dei diversi stati, portando ad un accrescimento della cooperazione.

L´incontro è stato organizzato nell´ambito del Memorandum di Intesa multilaterale firmato ad Atene nel 2007, che mira adf accrescere la cooperazione nei settori della supervisione bancaria e della stabilità finanziaria. Il prossimo incontro si terrà il prossimo anno in Albania.



Marcello Berlich



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it