QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed02Feb201116:30
Le rimesse degli immigrati sostengono le banche greche in Albania
Nel corso della sola estate 2010, gli emigrati albanesi che vivono e lavorano in Grecia hanno trasferito un ammontare complessivo di 100 milioni di euro alle banche greche che operano in Albania: il dato è stato comunicato nei giorni scorsi da George Karakostas, manager della succursale albanese di Emporiki Bank, una delle maggiori banche elleniche.

Il dato offrirebbe la prova della fiducia riposta dagli emigrati albanesi nelle banche greche presenti sul territorio della loro madre patria; il Governatore della Banca Centrale di Albania, Ardian Fullani ha intanto affermato che nel 2009 le banche greche presenti sul territorio albanese hanno operato normalmente, e che il denaro depositato presso di esse è al sicuro.

In particolare, Emporiki Bank possiede 20 filiali e quattro banche sul suolo albanese, coprendo l´82 per cento della popolazione e detenendo un´importante fetta del mercato. Il sistema di Emporiki Bank of Greece permette ai cittadini albanesi che vivono a lavorano in Grecia di aprire qualsiasi tipo di conto presso Emporiki Bank Albania, a tassi di interesse vantaggiosi.



Marcello Berlich