QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

I prossimi mesi saranno caratterizzati da una valanga di rifinanziamenti dei prestiti agli individui, con le banche impegnata in una rinnovata competizione: ad affermarlo è stato nei giorni scorsi Bogdan Chiritoiu, capo del Consiglio Romeno per la Competizione  (CCR), il quale ha precisato che questo non vuol dire che si sia ancora vicini alla fine del tunnel, in una situazione in cui i tassi sono ancora prossimi al 10 per cento, ma che qualcosa si sta muovendo ed è solo una questione di tempo: i clienti dovrebbero quindi ricominciare a guardarsi attorno, a vedere ciò che il mercato gli offre.

Nei prossimi mesi molti romeni troveranno il modo di finanziare i propri prestiti e si assisterà dunque a una crescita della competizione nel settore bancario: il Consiglio per la Competizione farà la sua parte, soprattutto vigilando sulla correttezza e onestà dei contratti, che spesso in passato contenevano clausole non facilmente comprensibili con conseguenze immaginabili per i consumatori.

Il Consiglio si occuperà in particolare delle disparità di condizioni tra vecchi e nuovi prestiti, che spesso sono state alla base della inefficienza e della mancata concorrenza all´interno del mercato.



Marcello Berlich - by Nine o´Clock



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it