QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon20Sep201011:15
Romania: nuova tranche dalla Banca Mondiale
La Romania potrebbe ricevere entro la fine di ottobre una tranche di 360 milioni di euro dalla Banca Mondiale (BM) come parte dell´accordo con il Fondo Monetario Internazionale (FMI), l´Unione Europea e altri creditori internazionali. Tali risorse saranno utilizzate per colmare il deficit del budget, ha affermato Francois Rantrua, country manager della BM, scrive l´ICE. La concessione dei fondi dipende però dall´approvazione in Parlamento delle modifiche nel sistema previdenziale pubblico e l´introduzione del copagamento nelle assicurazioni sanitarie.
La Romania ha firmato l´anno scorso un accordo per ottenere un prestito del valore di circa 20 miliardi di euro con il Fondo Monetario Internazionale, la Commissione Europea, la Banca Monde e la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo. Finora, la Romania ha ricevuto delle tranche per 10,7 miliardi di euro dal FMI, 2,5 miliardi dalla Commissione Europea e 300 milioni dalla Banca Mondiale.
Il presidente Traian Basescu, ha affermato il 6 settembre, che ad ottobre cominceranno le trattative con il FMI per un prolungamento dell’accordo esistente o per un nuovo accordo preventivo.

Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it