QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu08Apr201011:30
Banca Nazionale di Romania riduce tasso di riferimento
Il Consiglio d’Amministrazione della Banca Nazionale della Romania (BNR) ha deciso di ridurre il tasso ufficiale di riferimento di mezzo punto percentuale. Il tasso scende così da 7,0 al 6,5 p.c. a partire dal 30 marzo 2010, toccando un minimo storico. Lo rende noto l'ICE.

Di conseguenza, sono stati abbassati anche il tasso Lombard (dall’11,0 p.c. al 10,5 p.c.) e il tasso sui depositi (dal 3 p.c. al 2,5 p.c.).

A sostegno di questo provvedimento, la BNR ha preso in considerazione la diminuzione del tasso d'inflazione e l’apprezzamento del leu (moneta nazionale) rispetto all’euro.
La decisione e' in linea con le attese degli analisti, che la considerano uno stimolo importante per la riduzione dei tassi di interesse dei mutui e dei finanziamenti.



www.ice.it