QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Si è svolto nei giorni scorsi a Tirana un incontro tra i Governatori delle banche centrali di Albania e Serbia, Ardian Fullani e Radovan Jelasic: è stato quest´ultimo a recarsi a Tirana su invito del proprio omologo albanese, per un meeting che si è concentrato sulle questioni legate alla stabilità della regione, e nel corso del quale si è rilevato che un maggiore coordinamento delle politiche macroeconomiche dei vari Paesi contribuirà più efficacemente all´integrazione dell´area in particolare e dell´Europa in generale.

In tale contesto, i due Governatori hanno fatto il punto della situazione sulle dinamiche macroeconomiche in corso nei propri Paesi, focalizzandosi sulle sfide che le due banche si trovano ad affrontare. L´incontro ha costituito anche l´occasione per ribadire la volontà di rafforzare la cooperazione tra i due Istituti, già avviata attraverso un accordo di collaborazione tecnica firmato lo scorso anno, al fine di scambiare le proprie esperienze in varie aree. Nel corso della sua visita, il Governatore Jelasic ha tenuto una lettura presso la Banca di Albania, alla presenza di rappresentanti dell´Istituto, delle maggiori banche commerciali del Paese e dei corpi docenti di vari istituti di ricerca, oltre che della comunità degli imprenditori serbi che operano in Albania.

Nel discorso di saluto che ha introdotto la lettura, Fullani ha affermato che la situazione che ha caratterizzato l´economia globale negli ultimi due anni ha avuto come conseguenza il rafforzamento della cooperazione tra le banche della regione. Lo scambio di informazioni sulle misure adottate, sulle azioni e le tattiche utilizzate, sulle modifiche regolamentari e legislative introdotte ha contribuito ad affrontare meglio le difficoltà. L´eccellente cooperazione tra banche centrali dell´area ha creato le basi per un ulteriore sviluppo della collaborazione tra i Paesi dando un contributo concreto alle aspirazioni europee della regione.
 



Marcello Berlich



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it