QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu01Sep200509:30
BP Puglia e Basilicata: Semetrale 2005
Semetrale 2005: Utile netto + 34,6%

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Puglia e Basilicata ha approvato il bilancio semestrale al 30 giugno 2005, che evidenzia un positivo trend di crescita rispetto al primo semestre del 2004. L’utile netto, di esclusiva natura ordinaria, ha fatto registrare un incremento del 34,6% ed è pari a 7,854 mln. di euro.


Il Presidente della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, avv. Raffaele D'Ecclesiis, ha dichiarato: "E' un risultato molto soddisfacente, che conferma la nostra crescita forte, graduale e costante. Grazie a lungimiranti e prudenti scelte strategiche la nostra Banca esprime, nonostante il difficile momento congiunturale, buoni risultati lasciando intravedere una chiusura di bilancio in linea con le positive performance degli anni precedenti".


La raccolta onerosa della BPPB, nel 1° semestre 2005, ha sfiorato i 2.359 mln. di euro, con un incremento del 5,7%. Quella indiretta è stata pari a 2.287 mln. di euro (+5,2%). E’ aumentata di conseguenza la raccolta complessiva da clientela del 5,4%, passando da 4.407 a 4.646 mln. di euro. Gli impieghi a clientela, diminuiscono del 5,2% unicamente per una operazione di cartolarizzazione di mutui in bonis di circa 305 mln. di euro effettuata a dicembre 2004. Infatti, senza tale operazione, registrerebbero una crescita superiore all’11%. L’indice delle sofferenze su impieghi a clientela risente anch’esso della operazione di cartolarizzazione e si è attestato intorno al 2,2%. I mezzi patrimoniali, al netto del risultato economico del periodo, rilevano un incremento pari al 5,3%, passando da 177,6 a 187 mln. di euro.


"Nel primo semestre dell’anno - commenta il Direttore Generale dott. Errico Ronzo – la Banca ha espresso una crescita armonica di tutti i margini operativi, frutto di una politica gestionale equilibrata".

Comunicato stampa Banca Popolare di Puglia e Basilicata