QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Elenco news

Con la riforma del diritto societario, viene per la prima volta disciplinato nel codice civile il fenomeno dei gruppi societari agli art. 2497 e ss c.c.

In occasione della presentazione del libro "Alle origini della Banca. Etica e sviluppo economico", a cura di Tommaso Fanfani e pubblicato da Bancaria Editrice, si è tenuta a Roma presso la sede dell'ABI una Tavola Rotonda sul tema "Banca, Etica e Sviluppo".

L'art. 22 della legge comunitaria 2002 delega il Governo al recepimento, entro il 13 agosto 2003, delle direttive 2001/107/CE e 2001/108/CE sugli organismi d'investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM). La nuova normativa andrà ad incidere nel nostro ordinamento sul TUF che disciplina le Sgr e le Sicav.

Novità importanti in materia di trasparenza bancaria. Dal 1 ottobre entrerà in vigore una nuova disciplina che prevede importanti novità:

In questo lavoro di M.Pastrengo pubblicato nella sezione Borsa di Bancalex si affronta il delicato rapporto tra etica e finanza. Etica negli affari vuol dire verità e trasparenza nella comunicazione al pubblico e al cliente degli effettivi rischi, costi e ricavi di qualsiasi strumento d'investimento.

Prosegue la pubblicazione dello studio sulle fusioni societarie, e dell'impatto che ha avuto la riforma del diritto societario sulla relativa normativa.

La legge comunitaria 2002, all'art. 29 detta le norme per il recepimento in Italia della direttiva 2001/24/CE sulla disciplina di risanamento e liquidazione degli enti creditizi. Entro il maggio 2004 gli Stati Membri dovranno dotarsi di una nuova normativa che non intende introdurre una disciplina comunitaria delle crisi bancarie, quanto fornire una normativa comune in grado di determinare quale procedura si debba applicare.

Il secondo seminario veronese sulla riforma delle società dei capitali tenutosi presso la facoltà di giurisprudenza ha avuto come argomento di discussione la partecipazione al capitale e gli strumenti alternativi di finanziamento nella nuova disciplina delle S.p.A.

Portalino reputa utile riproporre tutte le iniziative e le agevolazioni di carattere informatico/tecnologico, presenti nelll'ultima Finanziaria 2003.

L'Università di Verona ha organizzato 7 incontri per discutere sugli aspetti principali della riforma delle società dei capitali. Nel primo seminario, tenutosi il 24 gennaio, l'argomento di discussione è stato la governance delle s.p.a. e delle s.r.l. Il nuovo libro V del codice civile, infatti, ha previsto accanto al modello tradizionale (cda - collegio sindacale), due modelli alternativi: il sistema dualistico (consiglio di gestione - consiglio di sorveglianza) ed il sistema monistico (cda - comitato di controllo).

Pubblichiamo di seguito un estratto della legge finanziaria 2003 varata dal Governo, con gli incentivi per la riqualificazione e il potenziamento degli apparati di sicurezza nelle piccole e medie imprese commerciali.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it