QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Dal 23 ottobre, cittadini e aziende possono richiedere un indirizzo di posta elettronica unico su cui ricevere i documenti amministrativi sollecitati, e questi avranno lo stesso valore degli atti cartacei. In base all'accordo firmato da Funzione Pubblica e l'Azienda postelegrafonica, l'utente potra' scegliere il tipo di notifica da ricevere e disporre di un sistema "anti-spam", mentre il gestore del servizio dovra' garantire la privacy.Newsletter ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it