QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon28Jul200308:25
Interrogazione del sen. Cortiana sui prodotti finanziari dubbi
Il senatore Fiorello Cortiana dei Verdi ha presentato un'interrogazione al Senato sulla protezione dei consumatori di prodotti finanziari. Pubblichiamo per intero il comunicato stampa.

"Si assiste ormai da alcuni anni ad un deperimento della qualità ed attendibilità dei prodotti finanziari distribuiti ai risparmiatori da banche ed intermediari, con gravi danni alle finanze di questi ultimi ed alla credibilità dell’intero sistema bancario-finanziario italiano. Basti pensare ai titoli di debito emessi dal Governo Argentino e mai completamente rimborsati, alle obbligazioni Cirio, relativamente alle quali è in corso indagine penale da parte della Procura della Repubblica di Monza, ai piani finanziari “My Way” e “4 You” del Gruppo Monte dei Paschi di Siena, che hanno determinato migliaia tra reclami, denuncie penali e cause civili" Dichiara il sen. Cortiana

"Prodotti originariamente riservati ad investitori istituzionali – come nel caso dei bond Cirio – sono poi allegramente collocati presso i risparmiatori, senza che gli stessi possano avere adeguata e preventiva cognizione dei rischi finanziari, visto che è costume diffuso di banche e promotori finanziari non consegnare l’intera documentazione prescritta dalla legge ai propri clienti all’atto del collocamento di prodotti finanziari." Prosegue Cortiana

"Ho presentato una interrogazione al Ministro Tremonti, visto che non si può pensare di fare solo del grave caso dei bond Cirio il capro espiatorio di una situazione che va sanata al più presto, nella difesa dei consumatori." Conclude il sen. Cortiana.

Comunicato stampa Senato della Repubblica