QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon28Apr200308:00
Le polizze di tutela giudiziaria
Assicurazione delle spese legali e peritali, difesa legale, protezione giuridica o in ultimo Tutela Giudiziaria, sono i nomi che ha assunto nel corso degli anni questa particolare forma di garanzia assicurativa.

Nella sua concezione originale essa vanta oltre cento anni di vita. In Europa l'assicurazione Tutela Giudiziaria ha avuto origine a Le Mans in Francia nel 1917 con la necessità di offrire una copertura ai partecipanti delle prime gare automobilistiche. Sul mercato italiano è stata introdotta nel 1935.

QUALI GARANZIE?

E' una tipologia di polizza che consente all'Assicurato di difendere i propri diritti ed in particolare sia nel caso di ottenere il risarcimento di un danno subito e sia in caso di richiesta di risarcimento danni da terzi, senza pagare le spese per la consulenza e l'assistenza legale necessarie alla composizione amichevole o a seguito di procedimenti civili, penali o amministrativi.

ESEMPI

L'attività delle compagnie specializzate si rivolge a tutti i settori della vita sociale ed economica. In particolare, sono previste coperture modulari per:

LA VITA PRIVATA - I VEICOLI A MOTORE - LE IMPRESE - I PROFESSIONISTI ? GLI ENTI PUBBLICI

In questa nostra news vediamo di analizzare quella relativa alla Vita Privata.

LA VITA PRIVATA

1. Imputazioni penali per delitti colposi o contravvenzioni.

Quando l'Assicurato o un altro componente il nucleo familiare risultante dallo stato di famiglia sia, ad esempio:

- imputato per aver procurato lesioni ad altre persone durante l'uso di apparecchiature da "hobbysta";

- imputato per aver procurato lesioni a terzi estranei o vicini di casa, anche per fatto d'armi, quando per l'Assicurato sia in regola con le norme di legge in vigore.

2. Azioni civili per il recupero dei danni extracontrattuali subiti.

Quando l'Assicurato o un altro componente il nucleo familiare debba ad esempio:

- tutelare i propri diritti nei confronti dei condomini e/o coinquilini che gli hanno procurato danni: chiedere i danni subiti per fatto dell'inquilino dell'appartamento vicino che ha dimenticato aperto il rubinetto dell'acqua o qualsivoglia elettrodomestico in funzione senza la dovuta sorveglianza, ecc...;

- tutelare i propri diritti lesi mentre si trova a transitare sulla strada quale pedone, utente di bicicletta;

- chiedere i danni subiti, allorché, in qualità di passeggero, si sia trovato coinvolto in un incidente stradale.

3. Azioni civili per controversie di natura contrattuale.

Esempi:

- l'idraulico, l'imbianchino, l'elettricista ecc., non eseguono a dovere la riparazione del lavoro loro commissionato;

- il padrone di casa vuole illegittimamente aumentare il canone o intimare Io sfratto;

- l'abito, l'elettrodomestico acquistato ecc., non sono conformi alle caratteristiche tecniche offerte o alle condizioni di vendita pattuite, con conseguente restituzione dell'oggetto o recupero di quanto corrisposto e l'eventuale risarcimento danni da esigere nei confronti del fornitore;

- la collaboratrice domestica avanza ingiuste pretese, relativamente al rapporto.

Come avete potuto vedere , sono molteplici le situazioni in cui ci si potrebbe trovare ad avere bisogno di un'assistenza legale e, per tutte queste situazioni, la polizza "Tutela Legale" interviene fornendovi assistenza ed il rimborso delle spese sostenute.

Nel caso foste interessati a verificare il costo di questa tipologia di polizza , potete cliccare qui

http://www.brokeronline.it/brol/Polizze.nsf/F02?OpenForm

selezionando, nel menu a tendina che apparirà alla vostra sinistra, il settore "Tutela legale" .

Staff BrokerOnLine srl



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it