QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue18Mar200320:00
SGR - SICAV nuova disciplina in arrivo
L'art. 22 della legge comunitaria 2002 delega il Governo al recepimento, entro il 13 agosto 2003, delle direttive 2001/107/CE e 2001/108/CE sugli organismi d'investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM). La nuova normativa andrà ad incidere nel nostro ordinamento sul TUF che disciplina le Sgr e le Sicav.

La direttiva 2001/107/CE è volta ad estendere l'operatività degli OICVM non solo ai valori mobiliari ma anche ad altri strumenti finanziari, purchè sufficientemente liquidi (per es. depositi bancari) ovvero in derivati (per es. options) negoziati su mercati regolamentati.

La direttiva 2001/108/CE invece è volta a conferire a questi organismi il passaporto europeo sulla base del principio dell'home country control, oltre che di consentire anche il servizio di gestione su base individuale, ipotesi peraltro già disciplinata nel TUF.

Bancalex press release