QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il 10 gennaio è stato approvato in via definitiva il testo dei due decreti legislativi di riforma del diritto societario che danno attuazione alla legge delega 366/2001. Il primo decreto è dedicato alla revisione del libro V del codice civile; Il secondo introduce un rito sommario di cognizione nelle controversie societarie.

L`entrata in vigore è prevista per il 1 gennaio 2004, ci sarà quindi un anno per "digerire" i cambiamenti. La riforma coinvolgerà anche il mondo bancario e finanziario. Sarà necessario infatti il coordinamento delle nuove disposizioni sia con il testo unico bancario che con il testo unico finanziario.

Si pensi per es. al nuovo art. 2325-bis il base al quale le norme sulla s.p.a. si applicano alle società emittenti di azioni quotate in mercati regolamentati in quanto non sia diversamente disposto da altre norme di questo codice o di leggi speciali.

Per vedere il testo completo della norma, clicca qui




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it