QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon14Oct200213:07
Posta elettronica certificata come una raccomandata
Postecom, la società delle Poste Italiane costituita per sviluppare e gestire nuovi servizi accessibili via Internet, attiverà nelle prossime settimane il servizio di posta elettronica certificata che avrà le stesse garanzie legali di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Lo ha annunciato oggi a Potenza l' amministratore delegato di Postecom, Marco Barbuti, che ha firmato una convenzione con la Regione Basilicata per l' emissione dei certificati a firma legale.

«L' utente - ha spiegato Barbuti - potrà accedere al servizio direttamente dal portale www.poste.it: l' e-mail inviata verrà memorizzata nei server delle Poste italiane che provvederanno ad avvisare il destinatario che per leggerla dovrà utilizzare la propria card di firma digitale. A questo punto il mittente riceverà al proprio indirizzo di posta elettronica una e-mail di conferma con lo stesso valore legale di una ricevuta di ritorno contenente i dati della firma digitale del destinatario. Il mittente - ha detto Barbuti - potrà pagare i costi del servizio direttamente on line con la propria carta di credito o tramite i servizi di Banco Posta».