QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon19Jun201712:27
#Grecia: aumenta #burocrazia per #compravendite #case
La svolgimento di una transazione immobiliare in Grecia può arrivare oggi a richiedere quasi tre mesi di tempo, in particolare quando si tratta di abitazioni, specie nelle campagne, scrive Ekathimerini.

Il motivo principale risiede nell´aumento degli adempimenti burocratici: per portare a termine una compravendita sono infatti necessari tra 10 e i 23 ´fogli di carta´, certificati e documenti che, col susseguirsi degli interventi legislativi, vanno aumentando, anziché diminuire.

I ritardi si sono allungati ulteriormente con particolare riguardo alle case che sorgono in zone di campagna o foresta, a causa della recente pubblicazione delle nuove mappe relative a queste aree, che ha accresciuto così il lavoro delle autorità preposte. Il problema tra l´altro si estende anche agli affitti, per i quali presto servirà la medesima documentazione delle vendite, inclusa la certificazione relativa alla non violazione dei piani regolatori, che allungherà ulteriormente i tempi, aumentando i costi per i proprietari.