QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

I ministri del commercio e dell'energia dell'Unione Europea e di sette Paesi balcanici si sono accordati per ratificare un trattato per adottare la medesima normativa europea per quanto riguarda l'energia.

Il 9 febbraio alcune modifiche alla legge 91 del 1992 sulla cittadinanza italiana. Se la comunità nazionale italiana in Croazia e Slovena l'hanno accolta con favore la classe politica dei nostri vicini protesta.

Una delegazione della Serbia visiterà la Bielorussia alla fine di aprile.

Dopo le dichiarazioni d'intenti dell'euroregione adriatica, di quella transtirolese, della Magna Grecia e di quella dell'ex-Alpe Adria, si sta delineando anche quella dell'Italia Occidentale, che unirà le Alpi svizzere al Mediterraneo italiano e francese.

Si intensifica la politica di internazionalizzazione e di centralità mediterranea intrapresa dalla Sicilia che tende a valorizzare i rapporti instaurati negli ultimi anni con numerose Regioni europee ed in particolare anche a seguito della Presidenza Cuffaro delle Regioni Mediterranee.

Come prodotto finale del Progetto "SITIU - Sviluppo dell'interscambio turistico tra Italia e Uzbekistan", co-finanzia to dal Ministero Italiano degli Affari Esteri attraverso la legge 212/92 e guidato da Informest, è stato attivato il portale www.progetto-uzbekistan.it.

Olli Rehn, commissario europeo per l'allargamento, ha riferito al Parlamento Europeo un doppio messaggio: la Bulgaria e la Romania stanno facendo del loro meglio per prepararsi ad entrare nell'Unione Europea, ma ci sono dubbi che siano in grado di farlo.

Creare un ambiente favorevole alla collaborazione tra l'area dei Balcani e quella marchigiana in un'ottica di sviluppo delle imprese e delle funzioni degli enti locali.

Il ministro rumeno per l'Amministrazione e l'Interno e il ministro greco dell'Interno, la Pubblica Amminisrazione e il Decentramento hanno firmato a Bucharest un Memorandum per la cooperazione nel settore della pubblica amministrazione, la gestione e l'organizzazione
del personale.

Dopo il governo sloveno, anche quello lituano ha intenzione di introdurre l’euro a partire da gennaio 2007, nonostante gli avvertimenti relativi all’alto livello di inflazione.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it