QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Due società italiane, Euroin e Calzedonia, porteranno a termine i lavori di costruzione degli impianti di produzione nella zona industriale di Kula (provincia autonoma di Vojvodina, Serbia settentrionale) entro la prossima primavera.

Secondo i dati dell’Agenzia Autostat, le vendite di autovetture nuove in Russia nel 2017, per la prima volta negli ultimi quattro anni, sono aumentate del 12 % rispetto al 2016, raggiungendo l’1,6 milioni unità. Nel solo mese di dicembre 2017 le vendite di autovetture sono aumentate del 14% rispetto alle stesso periodo dell’anno precedente, per un valore di 166.000 unità.

Circa i due terzi (il 65 per cento) dei dirigenti delle grandi imprese elleniche credono che la Grecia avrà bisogno di continuare ad essere monitorata anche dopo la fine del programma di salvataggio (bailout), prevista per il prossimo agosto: è il risultato di un sondaggio condotto dalla Associazione dei CEO greci e ICAP, ripreso da Ekathimerini.

La Camera del Commercio Estero di Bosnia ed Erzegovina ha organizzato la presenza di otto imprese locali alla Fiera Internazionale del Mobile e degli Interni di Colonia - IFIF, svoltasti tra il 15 e il 21 gennaio scorsi, informa Sarajevo Times.

E' partito il nuovo Registro dei veri proprietari di aziende, gestito dai Tribunali dei Registro.

L’azienda italiana Ondaplast ha acquistato una struttura dell’ex centro di distribuzione Metro Cash and Carry a Subotica (al nord della Serbia) che si estende su 10.000 metri quadrati e dove intende avviare la produzione di prodotti in plastica, informa l'ICE.

È stata annunciata la gara d’appalto per la preparazione del piano di attuazione e di autorizzazione di un nuovo ponte sul Danubio a Mohács, a 1 corsia, informa Economia.hu.

La produzione negli stabilimenti dell’italiana E. Miroglio (ex azienda tessile serba Prvi Maj), è iniziata lunedì 15 gennaio 2018, informa l'ICE.

Il gruppo “Abrau-Durso” nel 2017 ha aumentato del 14% le vendite dei vini frizzanti, commenta l'ICE.

Il centro fornirà soluzioni ad alta efficienza per l’azienda con focus su Europa, Africa e Medio Oriente, scrive l'ICE.

Il settore dello sci escursionistico da fuoripista austriaco ha subito negli ultimi 3 anni un incremento dal 5 al 10% arrivando a 700.000 usuari, scrive Die Presse, ripreso dall'ICE.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it