QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il tribunale di Lubiana ha sentenziato che la cd. lex Agrokor croata (che prevede l’amministrazione statale straordinaria per la catena alimentare zagabrese, in gravissime difficoltà) è in contrasto con l’ordinamento giuridico sloveno per la disparità di trattamento nei confronti dei creditori; con ciò ha dato ragione alla Sberbank che in precedenza si era rivolta al tribunale.

Nella fabbrica “Steklotekh” della Regione di Tyumen è arrivata una squadra di tecnici italiani per installare dei nuovi impianti industriali ed avviare una nuova fase nello sviluppo della società, scrive l'ICE.

Con un progetto da 20 milioni di euro, la locale Bourgogne Gastronomie, specializzata in prodotti alimentari di categoria gourmet, ha dato il via alla costruzione del suo secondo impianto di chiocciole commestibili in Ungheria, in località Kisvárda, informa Economia.hu.

E' stato inaugurato il nuovo stabilimento per la produzione di ferrocromo, il terzo investimento nell'industria mineraria per la trasformazione della cromite, informa l'ICE.

Il Governo della Federazione di Bosnia ed Erzegovina (una delle due entità che compongono lo Stato di Bosnia ed Erzegovina), ha approvato nei giorni scorsi la selezione del consorzio formato da China Gezhouba Group Company Ltd – CGGC e da China Energy Engineering Group, Guangdong Electric Power Design Institute Co., Ltd. – GEDI, quale partner per la realizzazione del Blocco 7 della centrale termoelettrica di Tuzla, informa Sarajevo Times.

Nestlé ha inaugurato un’espansione da 20 miliardi di fiorini (64 mln euro) della sua fabbrica di cibo per animali domestici a Bük, informa Economia.hu.

Il negozio online Amazon ha aperto a Sereď il suo più grande centro di logistica di ritorno (reverse logistics).

A margine della conferenza sugli investimenti, coorganizzata dalla rappresentanza della Commissione Europea, dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e dalla Banca centrale slovena è stato firmato a Lubiana un accordo fra il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e la banca slovena per le esportazioni e lo sviluppo (SID) sul finanziamento delle PMI slovene dell’ammontare di 100 milioni di euro.

La stampa finanziaria riporta che Telekom Slovenia è uscita dall’operatore di telefonia mobile macedone One.Vip, costituito nel 2015 sulla base della fusione di One (in mano a Telekom Austria) e Vip (controllata da Telekom Slovenia).

La Diebold Nixdorf, società statunitense che fornisce soluzioni di self-service finanziarie e di vendita, ha aperto un nuovo centro tecnologico strategico a Košice.

Varie banche elleniche hanno ricevuto l'ordine di partecipare a un'indagine relativa a possibile violazione nell'emissione di prestiti alle imprese per un totale di 7,7 miliardi di euro, informa Ekathimerini.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it