QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Secondo indiscrezioni stampa è attualmente in vendita circa il 16% della compagnia di distribuzione di derivati petroliferi Petrol, riporta l'ICE.

La compagnia di autobus ungherese Volán Buszpark ha pubblicato un bando per assegnare la fornitura di 30 autobus nuovi.

Si è tenuta la scorsa settimana, presso l’hotel Park a Skopje, la conferenza di inaugurazione di Confindustria Macedonia informa l'ICE.

Al 30 settembre 2017, secondo i dati del Registro delle Imprese, il numero delle aziende a partecipazione italiana era di 45.031 (in aumento del 3,22% rispetto al 31 dicembre 2016), con un capitale versato di circa 2,35 miliardi di euro, riporta l'ICE.

L’impianto di paraurti da 100 milioni di euro di SMP (Samvardhana Motherson Peguform) è stato completato in Ungheria a Kecskemét con la prevista creazione di oltre 450 posti di lavoro, scrive Economia.hu.

La società olandese Home Products Europa, che detiene il 5% delle azioni della Gorenje di Velenje (produzione di elettrodomestici), ha chiesto la convocazione di un’assemblea degli azionisti allo scopo di sostituire due membri del consiglio di supervisione dell’impresa, informa l'ICE.

L'ufficio ICE-Agenzia nell'ambito delle attività di partenariato con CONFAPI (www.confapi.it), ha organizzato un workshop che si svolgerà a Piacenza nelle giornate del 28 e 29 novembre p.v.

Il Central Asia Metals PLC, con sede a Londra, è ufficialmente il nuovo proprietario della miniera di Sasa a Makedonska Kamenica, dopo aver acquisito, alla borsa di Londra, il 100% di Lynx Resources Limited, l'ex proprietario della miniera, e previa approvazione da parte della Commissione per la protezione della concorrenza della Repubblica di Macedonia, scrive l'ICE.

Hrvatski Telecom ha fatto il punto sulla propria partnership con Kapsch CarrierCom e con Opanga, finalizzato alla fruizione di un software di sviluppo strutturale nella propria rete.

Il tribunale di Lubiana ha sentenziato che la cd. lex Agrokor croata (che prevede l’amministrazione statale straordinaria per la catena alimentare zagabrese, in gravissime difficoltà) è in contrasto con l’ordinamento giuridico sloveno per la disparità di trattamento nei confronti dei creditori; con ciò ha dato ragione alla Sberbank che in precedenza si era rivolta al tribunale.

Nella fabbrica “Steklotekh” della Regione di Tyumen è arrivata una squadra di tecnici italiani per installare dei nuovi impianti industriali ed avviare una nuova fase nello sviluppo della società, scrive l'ICE.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it