QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

L'indagine condotta da Assintel ha preso in esame un campione di 700 Pmi e 300 case di software. Il 50% pone al primo posto l'e-commerce tra le attività innovative, seguono i portali aziendali e l'e-learning. Poche aziende hanno dimostrato interesse nell e-recruiting.

Sanpaolo IMI per le Imprese partecipa al piu' grande evento espositivo e convegnistico del Mezzogiorno dedicato ai temi dell'Information e Communication Technology: SMAU SICILIA

La metà dei genitori americani con accesso a Internet avrebbe ricevuto la richiesta dai propri bambini di avere in dono per Natale un oggetto visto su Internet.

Il fenomeno Internet è come un tornado che soffia su tutto: anche sull'organizzazione delle filiere produttive.
Da questo punto di vista, come fenomeno a vastissimo impatto, può paragonarsi solo alla scoperta dell'uso del vapore per produrre. Internet è il nuovo fattore produttivo.

Su www.i-dome.com, quotidiano on line sull'e-business per piccole e medie imprese, è disponibile il Repertorio italiano delle aziende Ict.

La logistica, insieme con le problematiche connesse ai pagamenti delle forniture, rappresenta la sfida più difficile da affrontare per gli operatori dell'e-commerce. L'aspetto virtuale delle transazioni non esime gli operatori dall'avere un'efficiente gestione del magazzino, delle scorte e delle consegne, tutt'altro!
Proprio la semplicità e la velocità con la quale si compra su Internet, induce il cliente a pretendere che i prodotti acquistati via Internet vengano consegnati in modo veloce e affidabile presso il recapito desiderato.

Il credito d'imposta per le aree svantaggiate, le leve per la creazione del valore in azienda, le strategie di marketing e E-business sono alcuni degli argomenti sviluppati nei dossier di approfondimento disponibili sul sito SanPaolo Imi.

Sorpresa d’autunno: l’ecommerce non va poi così male come si pensa, anzi potrebbe essere alla vigilia di un vero e proprio boom. E’ ciò che emerge da una ricerca del Gartner Group che prevede vendite online in tutto il mondo per 38,2 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre del 2002, contro i 25,7 miliardi di dollari dello stesso periodo dell’anno passato. Un aumento del 48% secco.

Il settore ICT è il punto debole delle piccole e medie imprese, che non sanno sfruttare Internet. Più che un problema economico, un atteggiamento culturale che i dirigenti non hanno fatto proprio.

The BBC reports that only 10 percent of Europeans will have paid for online content by the end of 2002.
This is according to a Jupiter Media survey.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it