QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La società cinese Zhejian Kaishan Compressor realizzerà un progetto di investimento di 45 miliardi di fiorini (pari a ca. 145 milioni di euro) in Ungheria, informa l'ICE.

Una parte rilevante degli investimenti in Repubblica Ceca va ormai nei settori ad alto contenuto tecnologico. Lo afferma con i suoi dati l’agenzia governativa CzechInvest. Nel corso dello scorso anno l’agenzia ha intermediato circa 65 miliardi di investimenti, che otterranno quindi un sostegno pubblico. I maggiori investitori esteri sono arrivati lo scorso anno dalla Germania, dal Giappone e dall’Austria. (fonte: Camera di Commercio e dell'Industria Italo-Ceca, www.camic.cz)
Secondo quanto recentemente dichiarato dal direttore logistica di Leroy Merlin Italia, la Polonia, insieme a Francia e Spagna, sarà prese come esempio di best practice per organizzare le vendite on-line in Italiadove la catena francese ha iniziato ad utilizzare l'e-commerce solo quattro anni fa.

In Albania, stando ai dati relativi a maggio, all'elenco dei debitori nei confronti del fisco per mancato pagamento delle imposte si sono aggiunte 3.545 imprese, rileva l'ICE.

La fabbrica Bosco di Ciliegi, che sara’ attiva nella regione di Kaluga a partire dalla primavera 2019, produrra’ abbigliamento per i brand piu’ famosi e per i designer russi.

Il sindaco di Capodistria, Boris Popovič, ed il presidente del CdA dell’azienda Luka Koper, Dimitrij Zadel, hanno firmato ieri una lettera d’intenti con il quale l’amministrazione cittadina si è impegnata a non procedere al ricorso contro il nulla-osta edilizio per il prolungamento del primo molo (quale pre-condizione per l’ottenimento del permesso edilizio) in cambio di concessioni da parte dell’azienda che gestisce lo scalo.

Aleksander Rozin, organizzatore delle fiere slovacche Incheba, ha venduto la sua filiale ceca, Incheba Expo, al suo concorrente ceco ABF.

L’americana LogMeIn ha comunicato il previsto ampliamento dell’ufficio di Budapest, che dovrebbe portare ad almeno 40 assunzioni presso la sede di Andrássy út, informa Economia.hu.

Il produttore più grande biciclette al mondo, la taiwanese Giant Global Group, costruirà una fabbrica in Ungheria, a Gyöngyös, dove ha in programma oltre 550 assunzioni, scrive Economia.hu.

Nel 2015 il mercato dolciario polacco valeva 2,62 miliardi di euro, di cui il 25,6% derivanti dal segmento dei biscotti e il 74,4% dalla produzione di cacao, cioccolato e dolciumi vari, ricorda l'ICE.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it