QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed23Apr200816:33
UE, il Vietnam difende accesso preferenziale per export attrezzature sportive
Il Commissario europeo al Commercio Peter Mandelson vuole escludere le esportazioni vietnamite di attrezzature sportive dal Sistema delle Preferenze Generalizzate UE (SPG) nel 2009-11. Tenendo conto dell'alto grado di dipendenza di alcuni Paesi in via di sviluppo per un'unica categoria di prodotti, il sistema SPG garantisce un accesso preferenziale al mercato comunitario per questa categoria.

Il Ministro vietnamita dell'Industria e del Commercio, Vu Huy Hoang, si è recato a Bruxelles il 10 aprile scorso, sostenuto dalla Federazione europea dell'Industria delle Attrezzature Sportive (FESI), per convincere Mandelson a rinunciare all'esclusione. La Commissione ritiene che le esportazioni di attrezzature sportive siano abbastanza concorrenziali sul mercato mondiale e che non abbiano più bisogno di beneficiare del Sistema Preferenziale. La Commissione prenderà una decisione finale nell'estate 2008.

www.ice.gov.it - by Roberto Rais



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it