QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

I recenti dati pubblicati dal Ministero dell'Industria indicano che il totale delle importazioni di macchinari industriali in Libano, nel 2007, è ammontato a $162,6 milioni con un incremento del 25,1% rispetto al medesimo periodo del 2006, quando erano stati importati macchinari per un valore di $129,9 milioni.

L'incremento delle importazioni di macchinari industriali è dovuto agli investimenti effettuati nel settore industriale, con incrementi mensili per tutto il 2007 eccetto che per i mesi di febbraio, aprile e dicembre. Il fornitore principale del Libano è stato la Germania, con una quota dal 24,5% sul totale importato e un valore di $39,9 milioni.

In seconda posizione l'Italia, tradizionale concorrente della Germania su questo mercato, con il 23,5% e un valore di $38,3 milioni, seguita, a distanza, da: Cina con l'11,0% e $17,9 milioni, USA (7,2%), Francia (3,9%), Regno Unito (3,7%), Taiwan (3,3%), Svizzera (3,1%) e Turchia (3,1%).

www.ice.gov.it - by Roberto Rais



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it