QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

I recenti dati pubblicati dal Ministero dell'Industria indicano che il totale delle importazioni di macchinario industriale in Libano, a gennaio 2008, è ammontato a 12,3 milioni di dollari USA con un incremento del 21,4% rispetto a dicembre 2007, ma in contrazione del 32,8% rispetto a gennaio 2007, mese però del tutto eccezionale per l'elevato valore di import di tali macchinari.

Il paragone con dicembre 2007 dimostra, infatti, la continuità negli investimenti effettuati nel settore industriale in Libano. Il fornitore principale del Libano è stata l'Italia con una quota del 37,7% sul totale importato ed un valore di 4,7 milioni di dollari.

In seconda posizione troviamo la Germania, tradizionale concorrente del nostro Paese su questo mercato, con il 16,7% ed un valore di 2,0 milioni seguita da: Cina con il 13,2% e 1,6 milioni di dollari, Corea del Sud (5,0%), Taiwan (4,9%), USA (4,6%), Francia (3,8%), Turchia (3,4%) e Regno Unito (2,4%).

www.ice.gov.it - by Roberto Rais



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it