QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Secondo i dati del Patronato romeno del Vigneto e del Vino (PNVV), riportati dal quotidiano Ziarul Financiar, nel periodo gennaio-maggio 2006, l'Italia risulta essere il terzo fornitore di vino della Romania, con 70.368 ettolitri venduti, a fronte degli appena 1.206 ettolitri nello stesso periodo del 2005.

Il forte aumento e' dovuto all'insoddisfacente produzione locale dello scorso anno, pari a soli 3,2 milioni di ettolitri (il 48 p.c. della produzione del 2004), che ha portato le importazioni romene di vino ad oltre 330.000 ettolitri nei primi cinque mesi del 2006 (per un valore di 10,6 milioni di euro), quasi 42 volte di piu' della quantita' dello stesso periodo del 2005.

Tra i principali fornitori, al primo posto la Spagna con quasi 150.000 ettolitri venduti (contro 178 ettolitri nel 2005), che supera la Repubblica di Moldova, storicamente primo partner della Romania in questo settore, che con 101.612 ettolitri venduti passa al secondo posto
(2.507 ettolitri nel 2005).

Marcello Berlich - By ICE.GOV.IT



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it