QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Risultati piu' che confortanti per la fiera internazionale dell'industria navale tenutasi a Posidonia, che ha visto la stipulazione di contratti per complessivi 2 miliardi di euro. Costruzioni navali, parti e componentistica, vernici e servizi i settori piu' coinvolti nelle contrattazioni. I cantieri navali dei Paesi asiatici hanno svolto un ruolo di primo piano, conseguendo il primato degli ordini di navi commerciali, in particolare quelle per il trasporto di gas liquefatti e per il trasporto di container da 10.000 TEU in su.

Gli acquisti di nuove navi di grossa stazza obbligheranno la gran parte dei porti ellenici a dotarsi di nuove strutture e a impiegare nuove tecnologie e servizi, dando il via a una nuova stagione di sviluppo e investimenti nel settore. Marcello Berlich - By ICE.GOV.IT



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it