QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat11Dec200400:10
Le aziende mettono un freno alla crescita indiscriminata dei dati
Arrivano segnali positivi dall’ultima edizione dello Storage Index, la ricerca semestrale di Hitachi Data Systems che analizza evoluzioni e tendenze in ambito storage, condotta su 840 It manager di 21 paesi dell’area Emea.

Lo studio evidenzia un incremento nel tentativo di arginare la crescita indiscriminata dei dati archiviati, e una maggiore attenzione da parte delle aziende all’ottimizzazione delle risorse disponibili in grado di gestire volumi di dati sempre più elevati.

Tuttavia, il 67% degli intervistati prevede un’ulteriore crescita dei dati nei prossimi 12 mesi, contro il 75% registrato nel Q2 dell’anno in corso e il 78% del Q2 del 2003. Di contro, dalla primavera 2003 a oggi l’analisi ha rivelato che sono sempre più gli It manager che non prevedono alcuna crescita del volume di dati (dal 18% registrato nel primo Storage Index, al 24% attuale).

Si è mantenuta invece abbastanza stabile, sempre al sotto al 10%, l’opinione di chi ritiene che la quantità di dati sia destinata a diminuire.

ABsette by Azienda Banca



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it