QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Sava, holding di Kranj con investimenti nelle industrie chimiche e del turismo, vuole acquistare la maggioranza azionaria nella MFC Survival, azienda britannica produttrice di equipaggiamenti di sopravvivenza. La mossa rafforzerebbe la Sava e le permetterebbe di entrare nel lucroso mercato della difesa negli USA e nel Regno Unito.

La Sava vuole legare l’azienda britannica, leader nel mondo per la produzione di equipaggiamento di sicurezza e di sopravvivenza specializzato, alla sua unità Savatech, e poi nel suo raggio Eko, di prodotti di sopravvivenza di gomma.

L’azienda slovena intende ottenere il 75,1 per cento dell’azienda con 3,3 milioni di euro, mentre il restante 24,9 per cento rimarrebbe nelle mani dell’attuale azionista di maggioranza, l’amministratore delegato della MFC Survival, Phillip Jones.

La Sava crede che l’integrazione dell’azienda gallese nel proprio gruppo aiuterà la Savatech ad ottenere il suo scopo di fare della Eko un marchio leader nel mondo per l’equipaggiamento di sopravvivenza di gomma, in tempi minori che se l’azienda vi puntasse da sola.Le sinergie di una tal acquisizione dovrebbero essere sentite nella ricerca e sviluppo, l’acquisizione di materie prime e la vendita, ha dichiarato la Sava in un comunicato stampa.

L’acquisizione dell’azienda britannica permetterebbe anche alla Savatech di entrare negli affari lucrativi delle forniture alle forze armate britanniche e statunitensi, giacché la MFS Survival è un fornitore di entrambe.

Secondo i piani della Sava, la MFC Survival inizierebbe ad operare come joint-venture il 1 gennaio. Sarebbe guidata da Jones e Samo Janc, che è il direttore della Eko.

Il programma Eko produce circa 4,4 milioni di euro di vendite per la Savatech, una cifra simile alle vendite della MFC Survival, che ha prodotto 4,2 milioni di euro nel 2003. Slovene Press Agency STA; www.seeurope.net



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it