QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il Ministro dell'Economia e delle Finanze Arben Ahmetaj, ha annunciato che l'asse stradale Thumanë-Vorë sarà dato in concessione nel 2018, informa l'ICE.

Il Ministro ha anche dichiarato che gli investimenti pubblici si collocano attualmente al livello del 5-5,2% del PIL. In considerazione del ruolo chiave delle infrastrutture per il futuro sviluppo del Paese, Ahmetaj auspica l'avvio, nello stesso anno, di ulteriori opere in Partenariato Pubblico-Privato.

Per la strada Thumanë-Vorë, l'italiana Spea Engineering SpA ha presentato nel 2016 lo studio di fattibilità per gli assi nelle aree di Thumaë, Fushë Krujë, Vorë e Kashar, mentre Alba Engineering Shpk è stata incaricata da Spea Engineering SpA della progettazione di quattro cavalcavia stradali.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it