QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri25Aug201712:00
#Russia, #IT-Park del #Tatarstan riesce ad autofinanziarsi
L’IT-Park del Tatarstan, situato in due località, a Kazan’ e a Nabereznye Chelny, è uno dei pochi technopark russi che riesce a finanziarsi grazie ai propri profitti, scrive l'ICE. 
Nel 2016 il reddito dell’ente gestore ha registrato entrate per 410 milioni di rubli (6 mln euro), con un guadagno di 45 milioni di rubli (0,6 mln euro). Le 135 compagnie registrate, invece, hanno registrato entrate per 9 miliardi di rubli (130 mln euro) e hanno aumentato l’export fino a 400 milioni di rubli (quasi 6 mln euro).

All’interno dell’IT-Park è presente un business-incubatore che in sei anni ha attratto investimenti per 652 milioni di rubli (9,3 mln euro). Attualmente vi sono residenti 40 start-up. Nel totale l’incubatore ha ospitato 371 start-up.