QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Inaugurato a Mohács un impianto di ultima generazione per la lavorazione della carne suina, scrive Economia.hu.

Al taglio del nastro ha partecipato il primo ministro Viktor Orbán. Con un investimento da 6,7 milioni di euro, la struttura è prevista poter lavorare 800mila capi normopeso e 100mila suini pesanti. Presso la nuova fabbrica di MCS Vágóhíd Zrt. troveranno lavoro oltre 600 persone.

Tra gli azionisti dell’azienda c’è Sándor Csányi, magnate dell’industria ungherese e proprietario del gruppo Bonafarm cui fanno capo numerosi marchi alimentari locali.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it