QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il presidio della Camera di Commercio Austriaca (WKO) ha deciso di effettuare forti risparmi a medio/lungo termine, scrive Wiener Zeitung, riportato da ICE.

A partire dal 1 gennaio 2019 i contributi delle aziende saranno diminuiti del 15 pc, ciò significa che le ditte austriache in totale pagheranno 100 milioni di € in meno all'anno.

Tale obiettivo è vincolante ed ora inizia un processo dinamico effettuato da esperti. Ovviamente vi sono già diverse proposte, come ad esempio l'abolizione delle appartenenze molteplici all'interno di una sezione.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it