QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue07Mar201713:43
#Grecia: un #pronto #soccorso per #Fraport
La contrastata vicenda della privatizzazione di 14 piccoli aeroporti ellenici e della loro presa in carico da parte della compagnia tedesca Fraport, vede aprirsi un nuovo capitolo: stavolta, il problema - illustrato da Ekathimerini - si chiama ´pronto soccorso´.

Oggetto del contendere sono infatti i servizi di prima assistenza medica offerti negli scali in questione: fonti di Fraport hanno negato nei giorni scorsi il ricevimento di tre proposte da parte del Ministero della Sanità per il pagamento di questi, sottolineando che è obbligo dello Stato fornire gli operatori necessari nei presidi emergenza degli aeroporti.

Altre fonti sottolineano come la legislazione ellenica preveda per l´esecuzione di tali servizi un numero di addetti superiore a quello di ogni altro Stato europeo, aggiungendo che peraltro gli scali ellenici non hanno mai impiegato il numero massimo di addetti previsto dalla legge. La questione rappresenta un nuovo ostacolo prima della definitiva consegna degli aeroporti a Fraport, che attualmente resta fissata per la metà di marzo.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it