QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La ditta Schiebel, produttore austriaco di mini-elicotteri, prevede un forte aumento del proprio fatturato, scrive Wiener Zeitung, ripotatao dall'ICE.

I cosiddetti camcopter per la sorveglianza dall'alto si vendono anche negli Stati Uniti e negli Emirati Arabi Uniti tramite apposite filiali. L'impresa austriaca con i suoi 240 dipendenti esporta completamente la sua produzione, questo anche perché è in vigore una legislazione per il divieto di trasvolata dei camcopter nelle aree abitate.

La Schiebel sta tentando di farli certificare dall'Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA) come prodotti sicuri, per ottenere la possibilità di utilizzarli anche per le più svariate attività come la sorveglianza delle frontiere, per assistere l'agricoltura e la selvicoltura, ma anche per il controllo del traffico e delle infrastrutture, conclude ICE Vienna.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it