QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Dopo l´accesso della Bulgaria in UE, il traffico di TIR si è spostato dal corridoio 10, che attraversa Bulgaria e Serbia, al Corridoio 4, che attraversa Grecia, Europa Centrale, Bulgaria e Romania; lo rivela la Sofia News Agency, riprendendo il quotidiano serbo Politika.

Successo per il gruppo edile salisburghese Alpine: un consorzio tra la Alpine Germania, la spagnola FCC (ditta edile) la polacca PBG (azienda edile) si è aggiudicato l´appalto per l´ampliamento della linea metropolitana di Varsavia. Il gruppo costruirà i primi 6,5 km nei prossimi 42 mesi, per circa 1,73 miliardi di euro, afferma l´ICE.

L´Ungheria è la settima destinazione preferita dagli investitori stranieri in Europa, precedendo altre vicine nazioni come Bulgaria, Repubblica Ceca e Ucraina.

Secondo i dati forniti dall´ACIT  (Albanian Center for International Trade), nel 2007 le importazioni dei medicinali hanno raggiunto il valore di 90 milioni di euro circa, con un incremento del 22 per cento rispetto allo stesso periodo dell´anno precedente. Lo comunica l´ICE.

Il produttore francese di automobili Peugeot-Citroen, e una delle principali aziende del settore in Giappone, Mitsubishi Motors, hanno intenzione di sviluppare una joint venture del valore di 470 milioni di euro (circa 730 milioni di dollari) nella regione di Kaluga, una città a sud-ovest di Mosca. La notizia è resa nota da RIA Novosti.

L´azienda di elettrodomestici slovena ha acquistato la ATAG Europe, un produttore olandese di elettrodomestici, per 130 milioni di euro. Lo rivela Reporter.gr. Gorenje offrirà più di un milione di azioni alla compagnia olandese, per un valore di 37 milioni di euro; il resto sarà pagato in contanti.

Kemira GrowHow ha cambiato il proprio nome in Yara Hungaria, dopo che la sua parent company, la finlandese Kemira GrowHow, è stata acquistata dalla norvegese Yara International.

L´importante società edile croata IGH, in collaborazione con lo studio di progettazioni locale Produkcija 4D, ha reso noto che ha firmato un contratto con l´Amministrazione cittadina della città di Penza in Russia per la progettazione e la costruzione di un centro sportivo e del nuovo teatro.

La AVE, azienda austriaca per lo smaltimento dei rifiuti, affiliata della produttrice energetica austriaca EAG, vuole espandersi nella Repubblica Slovacca, in Moldavia e in Alto Adige. La AVE negli ultimi 10 anni ha visto il suo fatturato moltiplicarsi per sette, fino a raggiungere i 330 milioni di euro. La ditta è nata nel 1998; all´epoca contava 543 dipendenti e il suo fatturato era di 38 milioni di euro, afferma l´ICE.

La Russia ha aggiunto Slovenia e Austria alle nuove tratte del South Stream.

La compagnia del gas e petrolio austriaca OMV e l´ungherese MOL sono interessate all´analoga azienda croata INA. Lo rivela il Budapest Business Journal, riprendendo fonti locali.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it