QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

E' stato presentato a Durazzo il progetto della rete stradale Bari-Brindisi-Varna (Corridoio n. 8) nel corso della conferenza internazionale promossa dall'Ambasciata Italiana a Tirana sul tema "L'Albania e le infrastrutture: il ruolo dell'Italia in relazione al programma di interventi per il Corridoio 8".

La Commissione europea ha presentato il suo ultimo rapporto sui progressi effettuati dalla Bulgaria nell' adempimento degli impegni inerenti la sua adesione all' Unione.

Ricorre in questi giorni l’anniversario dei cinque anni dalla caduta del regime di Slobodan Milosevic. A che punto è la Serbia oggi? Quanto è cambiata in cinque anni? Si sta muovendo nella giusta direzione?

Partendo da un'analisi della musica locale, lo scrittore sarajevese Miljenko Jergovic polemizza con la visione dei Balcani che viene promossa da star internazionali del calibro di Goran Bregovic ed Emir Kusturica.

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) ha concesso un prestito senior di 39,7 milioni di dollari alla filiale di Rezidor SAS "Nordus Hotel Holding A/S".

In Croazia scoppia una bufera politica dopo l'incontro ufficiale sulla creazione della nuova struttura transfrontaliera, tra Austria, Italia, Croazia e Slovenia. Parte dei politici e dell'opinione pubblica croata non vedono di buon occhio la decentralizzazione del paese.

Le autorità del governo ceco ed il direttore generale della Candy Elettrodomestici, Luigi Longoni, hanno dato ufficialmente il via alle attività della nuova fabbrica Conta a Podborany, nella Boemia nord orientale.

Lo scorso mese l'European Payments Council ha approvato il SEPA Cards Framework, il che vuol dire che le banche negli stati che fanno parte del SEPA pssono valutarne l'adozione entro il gennaio 2008.

L'Unione Europea apre le porte alla Croazia, confermando l'inizio dei negoziati di adesione. Nella decisione dei 25 ha giocato un ruolo fondamentale il parere di Carla Del Ponte sulla "piena collaborazione" del Paese con il Tribunale Internazionale. Gotovina presto all'Aja? Il resoconto del nostro corrispondente.

Tiranabiennale3 si pone come obiettivo quello di esplorare dal punto vista concettuale i tabù della società contemporanea. Un programma ambizioso tenendo conto del fatto che lo si cerca di realizzare in un Paese che ha sofferto lunghi decenni di forte chiusura rispetto alle forme di espressione contemporanea.

La strategia comune verso l’Euroregione è stato uno dei temi principali dei Primi Colloqui Transfrontalieri tra la Regione del Veneto e il Land Carinzia che si sono svolti a Palazzo Balbi a Venezia.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it