QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La società di lavorazione del granturco Hungrana aprirà a luglio una nuova fabbrica di bioetanolo del valore di 100 milioni di euro a Szabaddegyháza, nella contea di Fejér.

L´impresa  italiana FARID SpA si è aggiudicata il primo lotto di otto veicoli di grande capacità per la raccolta e il trasporto dei rifiuti, nell´ambito del più importante investimento realizzato nella provincia di Teleorman dal 1990. Ne dà notizia l´ICE.

L´austriaca Coffeeshop Company, già attiva in 14 Stati, sta per entrare nel mercato russo e in quello dell´Estremo Oriente. Entro il 2015 verranno aperte, grazie anche al sistema di franchising, 300 nuove filiali in tutto il sud-est europeo. Negli ultimi mesi sono stati sottoscritti contratti con 16 Paesi. Quest´estate verranno aperti i primi negozi a San Pietroburgo e nei prossimi sei anni ne seguiranno 116 in tutta la Russia. Lo comunica l´ICE.

Sarà la francese Michel Thierry Group, considerata la principale produttrice europea di materiale tessile per l´industria automobilistica, a comprare la ceca Fezko di Strakonice, una delle prime sei aziende in Europa in questo settore.

Per l´acquisto di auto usate, i cittadini dei Paesi dell´Europa Centro-Orientale preferiscono marche che sono – o sono considerate – fabbricate nella propria nazione. Lo afferma uno studio condotto dall´AAA Auto Group N.V. di Amsterdam, ripreso dal Budapest Business Journal.

Per l´acquisto di auto usate, i cittadini dei Paesi dell´Europa Centro-Orientale preferiscono marche che sono – o sono considerate – fabbricate nella propria nazione. Lo afferma uno studio condotto dall´AAA Auto Group N.V. di Amsterdam, ripreso dal Budapest Business Journal.

Donawitz e Zeltweg, luoghi di produzione della Voest Alpine, sono certamente tra i centri più importanti al mondo per la produzione di prodotti ferroviari in acciaio. La Divisione Bahnsysteme (sistemi ferroviari) Voest di Donawitz è specializzata nella produzione di binari rinforzati di 120m di lunghezza.

Un numero sempre più elevato di aziende polacche sta cercando di sviluppare una cooperazione economica con ditte indiane; gli affari sono aumentati molte volte da quando la Polonia è entrata nell´Unione Europea nel 2004. Lo afferma il Budapest Business Journal riprendendo EuAsiaNews.

La società britannica Johnson Matthey ha presentato la dinamica dell´investimento nella fabbrica per catalizzatori nella zona di sviluppo tecnologico-industriale vicino a Skopje. Lo comunica l´ICE.

La compagnia israeliana Fishlen Group ha iniziato la costruzione di un centro di raccolta per prodotti ortofrutticoli a Gevgelija (Macedonia meridionale). Ne dà notizia l´ICE.

La Commissione Europea ha dato il via a finanziamenti per 4,5 milioni di euro per la nuova Missione di Assistenza Europea al Sistema Giudiziario Albanese (EURALIUS II), finalizzato ad assistere il Ministero albanese della Giustizia e le istituzioni giudiziarie del Paese. Ne dà notizia Seeurope. Il progetto è condotto dal Ministero Federale Austriaco della Giustizia in concorso col Ministero Federale Tedesco della Giustizia.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it