QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri13Jun200813:56
La croata INA interessa ad aziende ungheresi ed austriache
La compagnia del gas e petrolio austriaca OMV e l´ungherese MOL sono interessate all´analoga azienda croata INA. Lo rivela il Budapest Business Journal, riprendendo fonti locali.

Le due aziende dell´Europa Centro-Orientale sono interessate al 14-19 percento delle azioni dell´impresa balcanica, che il governo croato intende privatizzare. Lo stesso governo preferirebbe vendere agli ungheresi della MOL, con cui ha già iniziato le trattative preliminari, ma il nuovo accordo tra gli azionisti di INA e MOL deve ancora essere definito, secondo quanto riporta il portale Javno.hr.

Le azioni della INA hanno raggiunto un record negli ultimi cinque mesi, dopo che alla notizia dell´interesse della MOL è subentrata quella dell´uguale interesse della OMV austriaca. Il governo croato attualmente detiene il 44 percento della INA, dopo aver quotato il 17 percento dell´azienda sulla Borsa di Zagabria ed aver distribuito il 14 percento ai veterani di guerra e ai dipendenti dell´azienda stessa. La MOL ha attualmente il 25 percento più una azione.

www.bbj.hu – by Elena Arena