QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu12Jun200811:05
Macedonia: investimenti francesi nel settore automobilistico
Il Ministro macedone per gli investimenti esteri, Vele Samak, ha annunciato che sono nella fase finale i negoziati con un´importante impresa francese interessata ad investire nella zona franca di Bunardzik, presso la capitale Skopje. Ne dà notizia l´ICE.

Si tratta di costruire una fabbrica di teste d´alluminio per i motori di diverse case automobilistiche, tra cui Ford, Renault, Citroen e General Motors. In una prima fase, l´investimento ammonterà a 60 milioni di euro; nella fabbrica saranno impiegate
inizialmente 500 persone, che potranno arrivare a 1.000 in un prossimo futuro. Questo sarebbe il primo investimento greenfield della Francia in Macedonia.

La produzione di parti di ricambio per l´industria automobilistica è una delle priorità su cui punta il Governo, che perciò offre forti incentivi agli investitori esteri, in particolare per attrarre insediamenti nella zona franca di Bunardzik. L´americana Johnson Controls ha già investito 40 milioni di euro in questa zona, mentre fra poche settimane la britannica Johnson Matthey inizierà la costruzione di una fabbrica di catalizzatori per automobili (55 milioni di euro).

Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it