QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Un numero sempre più elevato di aziende polacche sta cercando di sviluppare una cooperazione economica con ditte indiane; gli affari sono aumentati molte volte da quando la Polonia è entrata nell´Unione Europea nel 2004. Lo afferma il Budapest Business Journal riprendendo EuAsiaNews.

Le aziende indiane sono sempre più importanti per la Polonia. La Mittal Steel, che produce l´80 percento dell´acciaio del Paese, ha aperto le porte ad altre aziende. Aziende indiane come la Tata Consultancy Services, la Wipro, la Zen Star e la Thomson – acquisita dalla Videocon – hanno già stabilito filiali in Polonia.

Per incontrare la domanda delle aziende indiane e polacche, l´ex presidente della Associazione Indiana, J.J. Singh, ha riorganizzato la Camera di Commercio e Industria Indo-Polacca (IPCCI) tramite un nuovo Consiglio Esecutivo; 55 grandi aziende si sono già iscritte, ed altre seguiranno molto presto.

www.bbj.hu - by Elena Arena



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it