QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu20Jul201711:53
#Ungheria, accordo con #Gazprom su #gasdotto turco #TurkishStream
L’Ungheria ha firmato il contratto per ricevere gas tramite il nuovo gasdotto "Turkish Stream" di proprietà della russa Gazprom e della turca Botas, informa Economia.hu.

L’accordo è stato siglato a Mosca tra il ministro degli Esteri Péter Szijjártó e il numero uno di Gazprom Aleksei Miller. Il nuovo gasdotto dovrebbe raggiungere l’Ungheria entro il 2019, passando per la Bulgaria e la Serbia, portando 8 miliardi di metri cubi di gas al Paese. La quantità sarebbe sufficiente a coprire i bisogni interni nazionali. Szijjártó ha ribadito come sia nell’interesse della sicurezza nazionale assicurare una fonte di gas dal Sud, ricordando che Bulgaria e Serbia hanno già firmato l’accordo.

La proprietà del gasdotto sarà al 50 pc di Gazprom e al 50 pc della compagnia statale petrolchimica turca Botas.