QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue18Jul201711:14
#Bosnia: buone prospettive per #industria #legno
Boschi e foreste coprono circa il 63 per cento del territorio della Bosnia ed Erzegovina e la qualità del legname prodotto è tra le miglio in Europa; l´industria collegata, uno dei settori più importanti dell´economia, occupa circa 30.000 persone, informa Sarajevo Times.

Le esportazioni totali hanno raggiunto un valore di 1,2 miliardi di BAM (marchi: un marco = 0,50 euro circa) nel 2016 con un incremento del 12 per cento rispetto all´anno precedete; l´esportazione di mobili rappresenta il 37,7 per cento del totale, per olre 448 milioni di marchi. Un particolare caso di successo è quello di un´impresa di Gradiska che ha fino prodotto 89 case destinate alle popolazioni italiane colpite dal terremoto, mentre al 290 sono in corso di produzione e si prevede un successivo contratto per ulteriori 400. L'impresa occupa attualmente 60 persone.