QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Gli effetti di Basilea 2: il CESR prepara una consulenza per la Commissione Europea per redigere la nuova regolamentazione per le agenzie di rating.

Il CESR (Committee of European Securities Regulators), in seno alla propria attività istituzionale, dovrà predisporre un parere tecnico per la Commissione UE - entro il mese di aprile del prossimo anno - sulla regolamentazione delle agenzie di rating. Ovviamente, tale attività deve essere inquadrata nell'ambito degli effetti applicativi del Nuovo Accordo sul Capitale (Basilea 2), per cui il Governo comunitario sta prevedendo una serie di impianti normativi e regolatori a supporto.

Il CESR (Committee of European Securities Regulators) è un organismo indipendente nato in seguito alla Direttiva Comunitaria 2001/527/EC del 6 giugno 2001, che ha l'obiettivo di (1) incrementare il coordinamento tra i regolamenti sui securities, attraverso lo sviluppo di meccanismi di supervisione e rafforzamento del Mercato Comune dei servizi finanziari; (2) assistere e prestare consulenza alla Commissione Europea, soprattutto nella fase di preparazione dei documenti e di implementazione delle Direttive comunitarie; (3) garantire ed assicurare la costante e fattiva applicazione, da parte degli stati membri, della normativa comunitaria.

In sintesi il parere del Comitato tecnico si sviluppa su quattro aree tematiche: (1) la gestione dei possibili conflitti d'interesse, (2) la trasparenza delle metodologie adottate, (3) gli aspetti giuridici dell'accesso alle informazioni riservate e (4) gli effetti della diffusione del credit rating.

Il CESR, per elaborare questo documento, ha creato un gruppo di lavoro di esperti in partnership con il CEBS (il Comitato che aggrega i supervisor europei del settore bancario) e con la Sec (Securities and Exchanges Commission).

Il CESR ha preso in considerazione anche la possibilità di valutare il lavoro svolto dal Gruppo Unitario, tre comitati di lavoro costituiti e coordinati - in maniera congiunta - da un rappresentante del Comitato di Basilea ed uno dello IOSCO.

Manlio D'Agostino (consulente di direzione - Autore del libro Gli effetti di Basilea 2 sulle imprese - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it