QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon17Oct200500:10
La fidelizzazione degli alberghi passa attraverso le gift-cards
Due grandi catene alberghiere, Best Western e Delta Hotels, hanno lanciato dei programmi di gift cards per rimpiazzare gli attuali buoni cartacei in occasione dell'alta stagione di fine anno.

hotel cardsLa Travel Card di Best Western, ricaricabile e predisposta per più valute, può essere utilizzata presso i più di 4000 alberghi della catena, presenti in più di 80 paesi, e presso i 312 gestiti in Gran Bretagna.
Le carte possono essere caricate attraverso il sito web della catena o chiamando il servizio clienti, e possono venire utilizzate per pagare qualsiasi servizio offerto dagli alberghi, da un semplice pasto a un classico soggiorno, ai trattamenti di salute e bellezza.

Delta Hotles, che opera il 37 città e aeroporti in Canada, sta offrendo gift cards elettroniche sia alla reception degli alberghi sia online, in tagli da 25, 50, 100 e 250 dollari, per l'utlizzo presso i propri stabilimenti.

Delta Hotels utilizzerà le proprie gift cards anche nell'ambito di una strategia di marketinge fidelizzazione per 'premiare' i propri clienti ad alto valore.

Incentivi all'adozione dei programmi di gift cards da parte di Delta Hotels è stata la possibilità di semplificare di riconciliazione del back end derivante dal'utilizzo di sistemi elettronici.
Sia Delta Hotels che Best Western stanno puntando ad utilizzare le gift cards per accrescere la fidelizzazione dei clienti abituali e attrarne di nuovi, aumentando i ricavi e promuovendo i propri marchi.
Anche Days Inn Hotels, che opera in Stati Uniti e Cabada sta percorrendo una strada analofa, offrendo gift cards di terzi da 25 dollari ai clienti che si fermano minimo due volte all'anno presso gli alberghi della catena e che si registrano per il programma di fedeltà del settore alberghiero TripRewards.

Marcello Berlich