QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu14Dec200000:00
Dal prossimo 18 dicembre, effettuare pagamenti sicuri in internet a livello mondiale non sara` piu` un problema. Con Moneta Online, infatti, si attiva Dal prossimo 18 dicembre, effettuare pagamenti sicuri in internet a livello mondiale non sara` piu` un problema. Con Moneta Online, infatti, si attiva una carta ``virtuale`` che mette gli acquirenti al riparo dai possibili rischi di un uso fraudolento della propria carta di credito immessa in rete.

Il nuovo servizio, uno dei primi realizzato in Europa con la collaborazione di Setefi-Gruppo Intesa e di Visa, garantisce la massima sicurezza per gli acquisti presso tutti gli operatori commerciali presenti in internet che accettano le carte dei circuiti Visa International e/o Moneta.

All`utente verra` consegnata una tessera con un proprio codice identificativo, da conservare come pro-memoria, una password iniziale, le istruzioni e il regolamento del servizio. Per attivare Moneta Online, sara` sufficiente accedere al sito internet http://www.monetaonline.it , inserire il codice utente e modificare la password iniziale. Il sistema fornira` per i pagamenti in internet un numero di una carta Visa ``virtuale``, che avra` una validita` temporale limitata e sara` utilizzabile per una sola operazione. In tal modo si evitera` di inserire il numero della propria carta di credito, eliminando alla radice ogni eventuale conseguenza connessa ad utilizzi fraudolenti.

Per creare disponibilita` sul servizio Moneta Online, si potra` abbinare la propria carta Moneta oppure acquistare una scheda pre-pagata (Moneta Contante Online), disponibile in tagli da 100, 200 e 400 mila lire, per la quale e` prevista, indipendentemente dal valore facciale della stessa e dal numero delle operazioni di acquisto effettuate, una commissione di 10 mila lire (che non sara` richiesta nella fase di lancio del servizio). Le schede sono acquistabili anche da tutti coloro che non intrattengono rapporti con le banche del Gruppo Intesa.

L`utilizzo di Moneta Contante Online rende il servizio ``al portatore``, garantendo cosi` la massima riservatezza sia nella fase di acquisto sia in quella di impiego.

Le schede sono cumulabili ma la disponibilita` massima non potra` superare, in ogni caso, 600 mila lire. In ogni momento, fino ad un anno dopo la cessazione dal servizio, sara` possibile richiedere il rimborso dell`importo residuo, purche` di valore superiore a 10 euro.

``Siamo lieti che Banca Intesa abbia scelto Visa, leader mondiale nella sicurezza dei pagamenti, come partner per la realizzazione del progetto della carta virtuale Moneta Online - ha commentato Gabriele Cappelletti, Direttore Generale, Ufficio di Rappresentanza di Visa in Italia - Questo annuncio ha un significato particolare in quanto rappresenta un`anteprima assoluta per l`Italia e, come carta pre-pagata, una novita` anche in Europa. Proprio attraverso il concetto di ``pre-pagato virtuale``, Banca Intesa introduce un prodotto destinato al nuovo segmento dei giovani entusiasti del mondo di Internet. Siamo convinti che la fruibilita` e l`accettazione universale della carta siano delle caratteristiche in grado di soddisfare le esigenze dei consumatori on line italiani``.

Moneta Online sara` inizialmente disponibile presso tutti gli sportelli delle banche del Gruppo Intesa ad un costo ``una tantum`` di 30 mila lire, e a breve anche attraverso punti vendita autorizzati, collegati in linea con la banca (ricevitorie, tabaccherie, ecc.).
Fonte: Comunicato stampa Banca Intesa
http://www.monetaonline.it



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it