torna all'indice del bando
Bando per le incentivazioni in favore del commercio elettronico
Articolo 103 - legge 23 dicembre 2000, n. 388 (legge finanziaria 2001).
 
MINISTERO DELL'INDUSTRIA, DEL COMMERCIO E DELL'ARTIGIANATO

DIREZIONE GENERALE DEL COORDINAMENTO
DEGLI INCENTIVI ALLE IMPRESE

Circolare prot. n. 900379 del 10 aprile 2001
 
Alle imprese interessate

4 ENTITÀ DELLE AGEVOLAZIONI

4.1 L'ammontare delle agevolazioni, contenuto nei limiti della regola del de-minimis, è calcolato con riferimento ai costi ammessi per ciascuna impresa, nella misura del 60% dei costi sostenuti e documentati. Si ricorda che la normativa del de-minimis prevede che l'importo complessivo degli aiuti di tale fattispecie ad una medesima impresa non possono superare 100.000 EUR su un periodo di tre anni e che, tale massimale trova applicazione indipendentemente dalla forma degli aiuti o dall'obiettivo che gli stessi perseguono. Ai fini del predetto limite, concorrono anche eventuali aiuti in forma diversa dalla sovvenzione diretta in denaro, al lordo delle imposizioni dirette e, nei confronti di quelli erogabili in più quote, in termini di equivalente sovvenzione.
 

© 2001 by