vai a portalino


 

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO

FACOLTÀ DI ECONOMIA



CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO

 

COMUNITA’ FINANZIARIE ON LINE:
I MODELLI DI BUSINESS SOSTENIBILE
NEL CONTESTO EVOLUTIVO DELLA RETE

 

 

tesi di laurea di:

Chiara TRUFFA

Relatore: Dott. Prof. SERGIO BORTOLANI
Correlatore: Dott. Prof.ssa ANNA MARIA BRUNO
Correlatore esterno: PIETRO GENTILE

 

 

Torino, 21 novembre 2001

mail to: chiaratruffa@tiscalinet.it

 

 



Capitolo 7
analisi di alcuni casi concreti
nel panorama italiano



7.1.1 KATAWEB FINANZA


"Questo sito nasce dalla volontà di KataWeb e del Gruppo Editoriale L'Espresso di rendere disponibile su Internet, anche grazie ad accordi con partner altamente qualificati, un servizio di informazione finanziaria veramente tempestivo, completo ed approfondito, che risulti di grande utilità e di facile consultazione sia per gli investitori privati che per i professionali."



Immagine 7.1: home page della sezione finanziaria di Kataweb.
Fonte: www.kwfinanza.kataweb.it .


KwFinanza nasce ufficialmente il 1 ottobre 1999; la prima versione del sito viene infatti presentata allo SMAU di quell'anno. In realtà il progetto è in sviluppo dalla primavera del 1999, di pari passo con la nascita del portale Kataweb e dei primi siti del nerwork.

KwFinanza diventa subito un case history nel panorama nazionale del web, è infatti il primo sito finanziario indipendente (non di emanazione bancaria) a rilasciare gratuitamente, previa una semplice registrazione, il servizio dati di borsa in tempo reale.

Al nucleo originale di quotazioni e notizie si sono aggiunte, nei due anni successivi, una serie di altre sezioni quali:
" il listino e portafoglio, e matricole ( primavera 2000)
" servizio fondi esteri (ottobre 2000)
" Mutui e assicurazione (primavera 2001)
" Servizi extra a pagamento: l'ultima novità disponibile da fine ottobre 2001, il cui catalogo contenuti può essere visionato on line all'indirizzo http://www.extra.kataweb.it/jsp/Catalogo/catalogo_generale.jsp .

Attualmente gli utenti registrati ai servizi sono oltre 250.000, di cui 50.000 utenti unici giornalieri, con picchi di oltre 60.000 nei giorni "caldi" di borsa.Il numero di pagine viste, sin dai primi mesi del 2000, è stabile sopra il milione giornaliero, con una media di circa 1,5 milioni di pagine viste per giorno di borsa aperta.La sezione dedicata alla Finanza svolge un servizio informativo sui mercati finanziari veramente qualificato con commenti di molti esperti del settore.

Tali informazioni vengono ripartite, a seconda della tipologia di titoli in oggetto, nelle seguenti aree:
1. Borsa italiana
2. Borse estere
3. Fondi
4. Valute
5. News
6. Assicurazioni
7. Mutui


Per cercare di rendere il servizio altamente qualificato, Kataweb ha chiesto la collaborazione di alcuni Partner di importanza internazionale; i più importanti sono:

- Telekurs Financial Information: è la società di servizi di proprietà delle banche svizzere che si pone come primario information provider a livello mondiale. L'attività principale di questa società consiste nella "connessione intelligente dei dati delle società e dei dati di base con le quotazioni aggiornate relativamente a tutte le piazze mondiali." All'interno del sito Kataweb, Telekurs garantisce delle quotazioni dalle piazze internazionali.

- Reuters Ltd: è una delle più importanti organizzazioni a livello mondiale per la raccolta e distribuzione di notizie e informazioni per i mercati economico finanziari. Reuters ha ritenuto che il progetto KataWeb potesse avvicinare correttamente gli investitori privati italiani ai mercati finanziari, e in questa ottica ha deciso di fornire a KataWeb la copertura dei propri servizi news in lingua italiana.

- ADB - Analisi Dati Borsa SpA: ADB è una società di analisi indipendente (non legata ad istituzioni finanziarie o gruppi industriali) che cura servizi di analisi tecnica/fondamentale e banche dati sui mercati mobiliari italiani ed internazionali.

- Websim, tutto sulla Borsa : il sito di websim si occupa di fornire informazioni e consulenze sul mercato azionario italiano; nato per iniziativa di Intermonte Securities Sim, una delle principali Sim attive sulla Borsa di Milano, ha lo scopo di mettere a disposizione dei privati, che vogliono operare in Borsa una serie di informazioni qualificate e aggiornate, le stesse che sino a ieri erano riservate solo agli investitori professionali.


Al momento della registrazione come nuovo utente del sito Kataweb dichiara quanto segue:
Questo sito fornisce dati, notizie ed analisi sui mercati finanziari e, pur redatto con la massima cura e la massima diligenza, non è assolutamente immune da errori, imprecisioni ed omissioni, di cui KataWeb SpA non potrà essere mai e in nessuna forma ritenuta responsabile. Il servizio non intende costituire in alcun modo sollecitazione del pubblico risparmio e non intende assolutamente promuovere alcuna forma di investimento o speculazione. Il servizio ha valenza esclusivamente informativa e KataWeb SpA non potrà mai e in nessuna forma essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivanti dall'uso che l'utente, in totale autonomia ed indipendenza, potrà fare dei dati ottenuti mediante la consultazione del servizio stesso. KataWeb Spa può decidere in ogni momento di modificare i contenuti e le funzionalità del servizio o di sospenderne l'erogazione.

Leggendo tra le righe in corsivo viene ripetuto più volte che le notizie riportate all'interno del sito hanno pura valenza informativa: non possiamo che essere pienamente d'accordo, infatti tale sito "di comunità per l'interazione di soggetti con interessi comuni" non ha proprio nulla.

Non vi sono Forum, Message Borards, Chats finanziarie, Calendari con i live events del settore, l'unico servizio di community è la Newsletter , a cui il soggetto può aderire o meno al momento dell'iscrizione come membro al sito ( sarebbe improprio dire come membro della community ) e che ha ad oggetto sempre le quotazioni aggiornate che vengono quotidianamente inviate all'e-mail dell'utente.


Anni luce vi sono tra questa "comunità" e le comunità finanziarie interne a portali generalisti analizzate nel capitolo precedente. Bisogna però apprezzare lo sforzo profuso nell'iniziativa di instaurare un canale Finanza Video.






>> vai a Cap.7 - ANALISI DI ALCUNI CASI CONCRETI NEL PANORAMA ITALIANO
7.1.2 Yahoo Italia