vai a portalino


UNIVERSITÀ DEGLI STUDI "ROMA TRE"


Facoltà di Economia "Federico Caffè"

Corso di Laurea in Economia Aziendale

IL TRADING ONLINE IN ITALIA:
Le leve competitive

Relatore: Chiar. mo Prof. Daniele Previati
Correlatore: Chiar. mo Prof. Luca Pepe


tesi di laurea di:

Francesco Saverio Remoli

 

Roma, 29 marzo 2001

mail to: francescoremoli@libero.it

 

 





Indice

INTRODUZIONE

Parte Prima
LO SVILUPPO DI INTERNET E IL SETTORE BANCARIO

Capitolo 1. Internet: Caratteristiche generali

1.1 Origine e diffusione della "rete delle reti"
1.2 Gli aspetti commerciali
1.3 Lo sviluppo di Internet in Italia
1.4 Internet nel futuro

Capitolo 2. Il settore bancario "tradizionale" e le possibilità offerte dalle tecnologie dell'informazione e della comunicazione

2.1 La distribuzione dei servizi bancari in una fase di cambiamenti
2.2 Altri fattori che sostengono l'evoluzione dei canali distributivi
2.3 La banca virtuale come risposta all'esigenza di cambiamenti
2.4 Lo sviluppo delle nuove tecnologie e di Internet in relazione alle aziende di credito: conseguenze sui modelli distributivi
2.4.1 La strategia integrata di canale
2.5 Alcune caratteristiche della banca virtuale: i servizi offerti
2.5.1 I costi
2.5.2 La sicurezza e le sue problematiche
2.5.3 La sicurezza e l'evoluzione tecnologica
2.6 La clientela: la ridefinizione del rapporto con la banca

Capitolo 3. I nuovi competitors

3.1 Le caratteristiche dei servizi finanziari
3.2 Il modello della disruptive innovation applicato al settore bancario
3.3 Conseguenze e possibili soluzioni

Parte Seconda
IL TRADING ONLINE


Capitolo 4. Il web e la compravendita di titoli

4.1 Premessa 4
.2 Le origini e la rapida evoluzione del trading online
4.3 Il quadro competitivo e i cambiamenti nelle strategie di offerta
4.3.1 La differenziazione del servizio di trading
4.4 Gli Stati Uniti
4.5 La situazione in Italia
4.6 Le caratteristiche del trading online e le potenzialità promozionali
4.7 Alcuni aspetti normativi del trading online

Capitolo 5. Gli attori italiani

5.1 Elementi per una valutazione dei broker online
5.2 Gli intermediari italiani
5.2.1 La convenienza
5.2.2 Le informazioni presenti sul sito
5.2.3 I servizi interattivi e di utilità
5.2.4 I prodotti e servizi offerti
5.2.5 La velocità, la grafica, la sicurezza
5.3 Le problematiche più frequenti
5.4 Perché Banca Sella conquista il primo posto nel 2000

Capitolo 6. Il modello di TradingLab®

6.1 Che cos'è TradingLab®
6.2 Quali sono i servizi e prodotti offerti
6.2.1 TLX: un approfondimento
6.2.2 Il Kilovar
6.3 Il business model di TradingLab®

Capitolo 7. Gli investitori e i loro strumenti di analisi

7.1 L'evoluzione degli investitori
7.2 Chi sono i trader?
7.3 Le componenti rilevanti per l'acquisto di un titolo: l'analisi fondamentale e l'analisi tecnica
7.4 Gli elementi per l'analisi offerti

Capitolo 8. Conclusioni

8.1 Le prospettive della domanda
8.2 Il cammino dei Players

Bibliografia

Riferimenti web