vai alla home page delle tesi di laurea


 

Università degli Studi di Macerata
Interfacoltà

Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione
Indirizzo: Comunicazione d'impresa

Tesi in Marketing


WWW.BANCHE.IT
IL MARKETING
NEGLI ISTITUTI DI CREDITO ONLINE



tesi di laurea di:
Alessia Alberti

Relatore: Prof.ssa Elena CEDROLA

 

Macerata, 2003

ale78a@yahoo.it





Indice

Introduzione

 

1. Internet e la sua diffusione
1.1 L’Internet in Italia e nel mondo
1.2 Gli utenti dell’Internet banking

2. Il ruolo di Internet nei nuovi orientamenti di marketing
2.1 Il consumatore multicanale ed il nuovo scenario competitivo
2.2 Il marketing relazionale interattivo
2.3 Il Marketing multicanale

3. Internet e la distribuzione dei servizi finanziari
3.1 Internet come canale distributivo
3.2 La distribuzione dei servizi bancari: l’impatto della rete
3.3 Minacce/opportunità determinate dall’introduzione di internet come canale distributivo per gli Istituti di Credito
3.4 Analisi dei costi-benefici dell’internet banking
3.4.1 I costi-benefici per il cliente
3.4.2 Costi benefici per gli intermediari finanziari
3.5 Nascita ed evoluzione dei siti bancari in Italia

4. Comunicare in rete
4.1 L’interazione sociale in rete
4.2 Le novità: flessibilità, percezione della rete in quanto luogo, linguaggio specifico
4.3 L’interattività
4.3.1 Interattività con il testo. L’ipertesto e i siti web
4.3.2 Interattività personale
4.3.2.1 Strumenti di comunicazione in Internet
4.3.2.1.1 E-mail
4.3.2.1.2 Mailing list e newsgroup
4.4 La nuova comunicazione aziendale
4.4.1 Promozione delle vendite
4.4.2 Pubbliche relazioni
4.4.3 Vendita personale
4.4.4 Pubblicità
4.4.4.1 I banner
4.4.4.2 Internet advertising oltre i banner

5. Strategie comunicative dei siti web
5.1 La customer experience sul web
5.2 Usabilità e accessibilità
5.3 Architettura del sito
5.3.1 I link
5.4 La home-page
5.5 La pagina
5.5.1 I contenuti
5.5.2 Strumenti di navigazione
5.5.3 Elementi identificativi
5.5.4 Spazi bianchi
5.6 La grafica multimediale
5.6.1 I colori


6. L’indagine sulle banche italiane on-line
6.1 La ricerca
6.1.1 Presentazione della struttura su internet
6.1.2 Navigabilità del sito
6.1.3 Prodotto
6.1.4 Comunicazione
6.1.5 Pricing
6.1.6 Distribuzione
6.1.7 Relazioni con la clientela
6.1.8 Conclusioni sull’analisi descrittiva
6.2 Analisi fattoriale: ricerca delle strutture latenti che spiegano il fenomeno dei siti bancari italiani
6.2.1 Interpretazione dei fattori
6.3 Cluster analysis
6.4 Conclusioni

Osservazioni conclusive


Appendici
1. Questionario 2002
2. Elenco delle banche coinvolte nella ricerca suddivise nelle cinque classi trovate con la cluster analysis
3. Tabulati SPAD che elencano le modalità attive che caratterizzano i primi tre fattori

Bibliografia